La Scheda Video: scopriamo insieme tutti i suoi segreti!

Cari lettori, bentornati sulla rubrica dedicata ai computer targata F&ENI. Oggi procediamo con la scoperta di un altro componente di grande importanza, la Scheda Video! Ci siamo lasciati con la Scheda Madre e successivamente con i Processori, stiamo per concludere una prima triade niente male.

scheda video
RTX 2080 Super

Descriviamo la Scheda Video

La scheda video svolge un ruolo fondamentale, d’altronde senza di lei non potremmo vedere nulla sul nostro monitor. Tuttavia, questo componente può anche essere “omesso” se non abbiamo bisogno di performance eccessive. Ci spieghiamo meglio.

La scheda video spesso può essere integrata nel processore il quale, avendo appunto una grafica incorporata, può gestire il tutto autonomamente. Spesso questa situazione si verifica nei computer portatili, ma anche nei computer fissi possiamo trovare un setup che non necessiti di una scheda video dedicata.

Già questo primo discorso dovrebbe farvi venire qualche idea riguardo l’importanza e la potenza di questo componente. Se la grafica incorporata non basta e procediamo all’acquisto di una Scheda Video dedicata, di sicuro il suo compito sarà importante. Ebbene si, questo componente genera una quantità di calcolo non indifferente. Talmente tanto importante che è il componente principale quando si vuole “minare” per ottenere Bitcoin.

Questo però è tutt’altro discorso, se vi interessa fatecelo sapere con un commento, dedicheremo un articolo apposito.

Come Funziona?

Tornando a noi, com’è fatta e come funziona una Scheda Video? Probabilmente vi sarà capitato di vedere da vicino o su internet qualche Scheda Video, ma anche semplicemente guardando l’immagine sopra vi sembrerà incredibile la grandezza di quest’ultima. Il bello è che la Scheda Video è decisamente più piccola, è spessa meno di un centimetro! Ciò che la fa sembrare così grande è il sistema di raffreddamento, ad aria, che aumenta di gran lunga lo spessore.

Esempio di GTX 1080 Ti

Ecco, questa è “realmente” la Scheda Video.

L’aggancio alla Scheda Madre è tramite la porta seriale PCI Express e le Schede Video presentano quasi sempre le stesse tipologie di uscite video:

  • Video Graphics Array (VGA): utilizzato da diversi monitor LCD, assieme all’interfaccia DVI.
  • Digital Visual Interface (DVI): introdotto nei monitor LCD, viene usato anche da TV al plasma e videoproiettori.
  • S-Video: utilizzato per la connessione a TV, lettori DVD, proiettori e videoregistratori.
  • High-Definition Multimedia Interface (HDMI): questo standard supporta le risoluzioni ad alta definizione ed ha come obiettivo la sostituzione di tutti gli altri standard.
  • DisplayPort: concorrente dell’HDMI. È usato sia per connessioni con monitor che con sistemi home theatre.

Nel corso del tempo, inoltre, sono sorte alcune problematiche che le aziende top di questo settore hanno affrontato e risolto. Parliamo, come sempre, di Nvidia ed AMD le quali hanno creato soluzioni diverse per una problematica comune: la combinazione di più Schede Video.

SLI e CrossFire

Nvidia ha realizzato la tecnologia SLI (Scalable Link Interface). Quest’ultima offre come risultato l’aumento della potenza di calcolo in seguito alla combinazione di schede video identiche (due, tre o quattro). L’unica limitazione che ritroviamo è proprio il fatto che le schede video debbano essere identiche. Ovviamente, dovrà esserci compatibilità anche con la scheda madre la quale dovrà supportare due o più socket PCI Express per poter montare due o più schede video.

Il collegamento tra le schede video avviene anche internamente in maniera fisica con un piccolo cavo rigido fornito in dotazione da Nvidia.

AMD, invece, ha realizzato la tecnologia CrossFire la quale, per funzionare, necessita esclusivamente di una scheda madre compatibile e due slot PCI Express liberi dove andranno inserite le schede. Questa volta non abbiamo la limitazione che avevamo prima, le schede non devono essere identiche. Basta solo che una delle due sia certificata CrossFire di tipo Master.

Le schede video in questo caso verranno collegate esternamente dalle due uscite DVI per poi collegarsi al monitor tramite un terzo connettore.

Conclusioni

La Scheda Video è sicuramente complessa come componente, un solo articolo potrebbe non bastare. Se volete un continuo, un approfondimento su questo argomento lasciate un commento qui sotto, siamo qui per questo!

Per ora ci salutiamo nuovamente, vi aspettiamo con il continuo!

Work In Progress

A seguire nuovi articoli e approfondimenti

Main page on Instagram: click here

NOI GUARDIAMO AL FUTURO

0 thoughts on “La Scheda Video: scopriamo insieme tutti i suoi segreti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.